November 25, 2014

Caricare cellulare e tablet con presa USB a incasso

Presa USB Tablet e cellulari

Ditemi se non sbaglio quando dico che ormai a bordo di una barca ci sono più telefoni, tablet e Personal Computer che in una azienda di dieci anni fa.

Se poi si hanno ospiti a bordo è finita, qualche anno fa bastava un telefono cellulare la cui riserva di energia era davvero infinita, oggi che siamo “always connected” l’energia sembra evaporare più di una buona bottiglia ghiacciata di prosecco in una calda giornata estiva.

Più necessità significa diversi carica batterie, non tutti ne posseggono un con la presa accendisigari e poi diciamocelo, non è una connessione molto affidabile, spesso non funziona, bisogna girarla, premere più forte…. Sarà la spina o la presa… insomma un delirio.

I tablet inoltre hanno bisogno ancora di più energia ed il caricabatteria del cellulare non va bene.

Quasi tutti i prodotti moderni sono dotati di una porta USB, grazie al mondo automobilistico ho scoperto un gadget prezioso ed intelligente: una presa USB doppia da incasso, della stessa misura della presa accendisigari, per poter caricare due device contemporaneamente, fino ad una potenza di 2,1 A/h, sufficiente anche per la maggior parte dei tablet in circolazione oggi.

Facile da montare, sia per impianti a 12Volt che 24Volt, su Y2K ne ho installata una in ogni cabina ed una in quadrato, mai più cellulari scarichi o imprecazioni contro le spine accendisigari.

Quello che io ho preso è dell’azienda Lampa, e l’ho comprata su ebay a circa 15€. Sono presenti sul mercato anche prodotti più economici, ma sinceramente ho preferito un prodotto distribuito da una azienda italiana rispetto alle solite cineserie.

Max

No comments:

Post a Comment