November 23, 2012

Accordo Capitaneria di Porto e Amp Egadi

Isola di Levanzo

Chi ci segue ormai sa benissimo quanto siamo sensibili a tutto ciò che riguarda le Isole Egadi.

Siamo stati particolarmente critici quanto ce n’è stato bisogno e pertanto siamo altrettanto solerti a far rimbalzare in rete tutte le attività che la direzione dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi porta avanti per proteggere al meglio quella vasta zona a occidente della Sicilia.

Il comunicato stampa che ci viene inviato, comunica di un accordo tra l’AMP Isole Egadi e la Capitaneria di Porto di Trapani “per lo svolgimento dell’attività di sorveglianza e controllo nelle acque circostanti le isole dell’arcipelago e in particolare in quelle dell'Area Marina Protetta.”

Continua dicendo che: “l’attività di sorveglianza riguarderà la prevenzione degli inquinamenti in mare e la vigilanza sulle attività svolte in mare: pesca professionale e sportiva, attività subacquee, navigazione da diporto e da traffico: inoltre, la vigilanza costiera contro  gli  abusivismi demaniali, il controllo sulle attività commerciali e ludico-ricreative svolte in ambito
demaniale, l’individuazione di scarichi illeciti  e le discariche abusive.”

Personalmente noi siamo molto contenti della attività che gli uomini della CP di Trapani svolgono con dedizione ed in modo professionale e siamo sicuri che la natura e l’ambiente, ma anche tutti noi, beneficeremo di questi accordi.

BRAVI.

.

2 comments:

Anonymous said...

Ho provato più volte ad inviarvi con l'iphone il mio "commento", forse troppo lungo, alla fine ........ mi sono arreso ! :-)
Non mi resta perciò che inviarvelo via email e lasciare a voi l'onere della eventuale pubblicazione!
Buon Vento !!!
Gabriele Crescioli

Max Terragni said...

Ciao Gabriele,
ho ricevuto il tuo commento via mail.
Domani lo pubblico,forse in un post, perché è davvero lungo.
Grazie in anticipo dell'intervento.
Max

Post a Comment