August 7, 2016

Trasferimento Grenada - Bonaire - Terzo giorno

Posizione 12°01N 68°08W

Ed eccoci qua, a 5 miglia da 'Lacre Punt', il capo meridionale di Bonaire, l'isola più orintale dell'arcipelago delle ABC.

Ma veniamo alla navigazione di ieri, dopo i groppi notturni e mattutini, alle 10 circa qualcuno lassù si è ricordato di accendere l'interruttore del vento (WIND ON). Come per magia da niente a 15/17 kt.
Prima solo con il genoa, perchè troppo di poppa per la nostra rotta, poi con randa e genoa quando il vento si è portato più sul lasco.

La sera, mentre assistevamo ad un tramonto rosso fuoco mozzafiato, abbiamo armato il tangone pronti per la navigazione notturna, la meteo ci preannuncia l'entrata di un gagliardo ESE a circa 20/22kt.

Alle 21 il vento è arrivato, ma leggermente più a EST, avremmo dovuto spostare il tangone da sinistra a destra, perchè la randa non si sarebbe 'gonfiata' sul lato corretto. La differenza era di pochi gradi, circa 10, abbiamo lasciato tutto com'era, facendo gonfiare sul lato sbagliato la randa (false mura) confidando anche sul meteo fin'ora impeccabile.
La randa, con la ritenuta stava al suo posto senza problemi, poi verso mezzanotte il vento è finalmente ruotato a sinistra di quei 20 gradi che ci servivano consentendo di far lavorare nel modo corretto l'attrezzatura e noi di rilassarci.

Abbiamo davvero avuto una navigazione confortevole e veloce, peccato non aver avuto vento fin dai primi giorni.

Arriveremo davanti alla capitale, Kralendijk, di Bonaire verso mezzogiorno, e dopo il bagno di rito (sempre da farsi subito in acque sconosciute), dormiremo un poco e da domani alla scoperta di Bonaire.


Max
.

No comments:

Post a Comment