June 13, 2012

Giro del mondo a vela – Malaika

Logo Malaika

Su questo blog un giorno di Marzo abbiamo trovato un commento di Paolo di Malaika a proposito della nostra boccola dell’asse elica.
Letto il commento, letto il nome… siamo sobbalzati, avevamo da pochissimo ordinato il libro che Paolo Liberati ha scritto descrivendo il suo giro del mondo in 680 giorni. Malaika legge il nostro blog ?? WOW !

Libro Malaika Giro del Mondo

Per chi ancora non lo conoscesse, Paolo, insieme ad un affiatato gruppo di amici, con la sua bella barca, un Beneteau 50, ha realizzato il suo sogno (un po’ quello di tutti i velisti) di girare il mondo lungo la rotta tradizionale.

Malaika è partita con la ARC dalle isole Canarie, ha navigato per l’oceano Atlantico, quindi ha attraversato il canale di Panama. Da qui una lunga rotta verso ovest attraverso l’oceano Pacifico fermandosi nei posti più belli e sperduti del mondo. Ha poi attraversato lo stretto di Torres in Australia e si è diretto con grande coraggio (visti gli atti di pirateria della zona) verso il Mar Rosso per poi attraversare il canale di Suez e ritrovarsi di nuovo in Mediterraneo.

Il libro, molto bello e scritto molto bene, ci fa capire come in un paio di anni, forse troppo in fretta per i nostri gusti, sia davvero possibile fare il giro del mondo.
All’interno del libro tantissimi spunti da prendere da applicare alle nostre barche, per progettare una navigazione a lungo raggio. Ho davvero molto apprezzato le descrizioni della cambusa, dei medicinali, dell’attrezzatura di sicurezza e di alcuni passaggi e navigazioni critiche.

Un libro consigliato a chi nutre il sogno di un paio di anni in giro per i mari del mondo.

Malaika si è recentemente trasferita a Trapani.
Non siamo ancora riusciti ad incontrarci, nonostante i contatti siano ormai quasi giornalieri. Avremo la grande possibilità di assistere ad una presentazione del Suo giro del mondo Venerdì 15 Giugno proprio a Trapani nella bellissima Torre Ligny in un contesto davvero unico nel suo genere. Ne approfittiamo per estendere l’invito a chi si trovasse a Trapani quel giorno.

Malaika Incontro Torre di Ligny

Consiglio inoltre un bel giro sulla pagina Facebook di Malaika.

.

1 comment:

Roberto said...

Salutateli anche da parte mia.
Di sicuro acquisterò anche questo libro!!! ;-))

Post a Comment