June 23, 2011

Trapani - Marina di Levante

Questa è la seconda stagione che Y2K si trova Trapani e ci siamo resi conto di non aver mai scritto nulla sul porto che ci ospita.

Innanzi tutto due parole su Trapani:
Il porto di Trapani è costituito da un avamposto, un porto mercantile, un porto peschereccio e un approdo turistico antistante il Viale Regina Elena protetto da un frangiflutti di 275 mt. Il porto ha la forma di una sacca con direzione E-W, ha una lunghezza di 1 miglio e una larghezza che va dai 225 ai 450 mt. con una disponibilità di circa 200 posti barca; è composto da nove banchine (Garibaldi, Dogana, Marinella, Sommergibili, Isolella N, Isolella W, Isolella S, Ronciglio, Ronciglio Levante), due pontili ( del Ronciglio, Sanità) e una stazione marittima che si trova sul pontile della Sanità.

Trapani è esposta ai venti da Scirocco a Maestro. D’inverno predominano quelli del quarto e del secondo quadrante, soprattutto i venti da ponente. D’estate predominano i venti del primo quadrante.

All’interno del Porto di Trapani sono presenti numerosi scali di alaggio e officine meccaniche, in grado di eseguire qualsiasi lavoro di manutenzione, sommozzatori, una compagnia portuale che disimpegna le operazioni di carico e scarico, distributori di benzina e gasolio sulla banchina Marinella, servizi pilotaggio, rimorchio, salvataggio, antinquinamento e ormeggio.

Trapani è anche chiamata la città del sale e della Vela.A bocca aperta

A Trapani non esiste un grande marina che racchiude tutti gli ormeggi per il diporto, ma esistono varie realtà più o meno grandi che hanno disponibilità di posti barca.

Noi siamo al Marina di Levante, ed in questi giorni visto anche il restyling del loro sito ne approfittiamo per presentarlo ai nostri lettori.

Il Marina di Levante è all’interno del grande porto di Trapani posizionato sulla banchina Sommergibili.

La scelta del Marina di Levante l’abbiamo essenzialmente fatta per questi motivi:

  • Simpatia “a pelle” del gestore e degli addetti agli ormeggi;
  • Organizzazione e servizi offerti;
  • Vicinanza al centro storico;
  • Sicurezza dell’ormeggio in quanto è situato nella zona più riparata e protetta del porto.

Trapani dal Satellite

Il titolare Dario Forgia e tutti i suoi addetti si fanno sempre in quattro per soddisfare le esigenze dei propri ospiti, ogni richiesta, anche la più stupida, non viene mai lasciata da parte. Il marina di Levante può ospitare barche anche molto grandi, sino a 35 mt.

Ale e Forgia al Marina di Levante

Se cercate come noi un ormeggio sicuro, in un posto meraviglioso, baciato dal mare, dal sole e dal vento, con delle persone gentili e disponibili ecco forse dovreste venire a Trapani e magari provare anche il Marina di Levante.

Se siete in vacanza in barca in Sicilia e volete fermarvi a Trapani, passate dal Marina di Levante, se dite di essere amici di Y2K uno sconto del 10% vi verrà sicuramente applicato, non è molto lo sappiamo, ma con quella differenza un vassoio di cannoli siciliani riuscirete sicuramente a comprarlo e… quelli fanno sì la differenza ! Sorriso

Note per la navigazione

Obbligo di Comunicazione Radio per le navi in entrata e uscita dal Porto di Trapani
Esiste una ordinanza del 2008 che prevede che tutte le imbarcazioni provviste di VHF debbano chiamare VTS Trapani sul canale 10 o 16 VHF confermando la manovra in corso, il numero di persone a bordo e la destinazione.

L’ordinanza del Mar 2011 obbliga la Comunicazione Radio per le tutte le unità in entrata ed uscita dai porti delle Isole Egadi di Levanzo, Favignana e Marettimo.

Dare un occhio anche all’ordinanza 26 del 2011 non fa certo male, ci ricorda i limiti di navigazione ed ancoraggio della zona e le disposizione particolari per l’ormeggio in rada nel Golfo di Castellamare, delle Isole Egadi e dell’Isola di Pantelleria.

.

1 comment:

Roberto said...

Confermo che è un bellissimo posto!!!
:-)

Post a Comment